CULTURA E RADICI. RITORNO AL CUORE DEL VENETO Al via il prossimo 30 novembre 2023 il nuovo percorso formativo organizzato da Associazione Veneti nel Mondo aps

9

L’Associazione Veneti nel Mondo aps propone a chiusura del programma associativo per il 25° anno di attività il progetto “Cultura e radici. Ritorno al cuore del Veneto” realizzato grazie al contributo della Regione del Veneto (L.R. n. 2/2003, art. 9).

L’iniziativa, che prevede la realizzazione di cinque incontri formativi in diretta online dedicati ai veneti e oriundi veneti o italiani residenti all’estero, si presenta come un vero e proprio percorso alla scoperta del patrimonio culturale e immateriale veneto: dalla storia alla cultura, dai borghi alle dimore storiche, dalle tradizioni al turismo delle origini.

Obiettivo principale di Cultura e radici – afferma il Presidente Aldo Rozzi Marin – è la promozione del turismo delle radici attraverso la conoscenza e la ricostruzione della propria identità. Un segmento turistico di qualità e di grande potenzialità visti i numeri dei discendenti veneti e italiani nel mondo. Collocandosi generalmente al di fuori dei circuiti turistici tradizionali, oltre a far scoprire i luoghi di origine degli antenati, questa forma di turismo favorisce la conoscenza del nostro territorio, delle tradizioni e della cucina locale.

IL PROGRAMMA

Il programma prevede 5 incontri su diverse tematiche coordinati dalla dottoressa Anna Turcato – coordinatrice generale dell’Associazione Veneti nel Mondo aps – con il coinvolgimento di professori e professionisti residenti in Veneto o all’estero. Nello specifico:

–          giovedì 30 novembre 2023, ore 18:30 (UTC +1), Alla scoperta delle origini. Il turismo delle radici con Aldo Rozzi Marin, Presidente dell’Associazione Veneti nel Mondo aps, Giacomo di Thiene, Presidente ADSI, Ivana Quarati e Mariano Gazzola del COMITES Rosario – Argentina, Aline Nizzola Berton e Emiliano Ruschel, turisti delle radici;

–          martedì 5 dicembre 2023, ore 18:30 (UTC +1), L’offerta turistica del Veneto con Stefan Marchioro della Direzione Turismo – Regione del Veneto, Chiara Comirato dell’Osservatorio del Turismo Regionale Veneto Federato e Fabio Luiz Machioski del Museu Municipal Cristòforo Colombo (BR);

–          giovedì 7 dicembre 2023, ore 18:30 (UTC +1), Turismo responsabile con Adriana Miotto, Just Good Tourism e Francesco De Tacchi, Azienda Agricola De Tacchi (SlowFood);

–          martedì 12 dicembre 2023, ore 18:30 (UTC +1), Turismo lento e delle esperienze con Diego Gallo di Etifor, guida naturalistico-ambientale, e Mariapaola La Caria di Starting4, specialista in tourism impact marketing;

–          giovedì 14 dicembre 2023, ore 18:30 (UTC +1), Turisti del tempo: la Repubblica Serenissima con Renzo Fogliata, Presidente della Camera Penale Veneziana e cultore di storia veneta, Ettore Beggiato, già Assessore ai Veneti nel Mondo e un’introduzione a cura di Aldo Rozzi Marin, Presidente dell’Associazione Veneti nel Mondo aps.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Gli incontri online sono gratuiti sia per i residenti entro i confini regionali/nazionali che per quanti risiedono all’estero. Per partecipare è necessaria l’iscrizione al link https://forms.gle/qUwqLpx56BeMRFNT8. Sarà possibile prendere parte sia ai singoli incontri che al percorso completo, che prevede il rilascio di un attestato di partecipazione.

Per coinvolgere quanti risiedono all’estero sono stati attivati i partenariati con COMVERS – Comitato Veneto del Rio Grande do Sul (Rio Grande do Sul, Brasile), circolo Associazione Veneti nel Mondo di Colombo (Paranà, Brasile), COMITES – Comitato degli Italiani all’Estero di Rosario (Argentina), l’Associazione Imprenditori Veneti in Cile (Cile) e FAV – Federazione delle Associazioni Venete del Victoria (Australia). Il progetto ha inoltre ricevuto il patrocinio dei comuni di Cittadella, Piazzola sul Brenta e Bressanvido, oltre che dell’Associazione Dimore Storiche Italiane (ADSI), ente con il quale la Veneti nel Mondo ha recentemente siglato un accordo per la valorizzazione del turismo delle radici.

L’attività si inserisce tra quelle programmate dall’Associazione Veneti nel Mondo aps a seguito dell’adesione della stessa al comitato promotore nazionale e internazionale “2023 anno del turismo di ritorno, Alla scoperta delle origini” al fine di promuovere il turismo delle radici attraverso la formazione.

Le dirette saranno realizzate dalle sedi comunali di Piazzola sul Brenta (PD), Cittadella (PD) e Bressanvido (VI), da Villa Godi Piovene Porto Godi a Grumolo delle Abbadesse (VI) e dalla Biblioteca delle Radici di Camisano Vicentino (VI).

Per maggiori informazioni: email segreteria@venetinelmondo.org, sito internet www.venetinelmondo.org, pagina Facebook Associazione Veneti nel Mondo.